10 spezie brucia grassi | PesoPharm
Home / Alimenti per Dimagrire / 10 spezie brucia grassi

10 spezie brucia grassi

Le spezie sono da sempre impiegate in cucina, ma alcune di esse svolgono importanti funzioni riconosciute anche nel campo della dietologia e in generale in quello del dimagrimento.

Nel nostro articolo di oggi verranno evidenziate 10 spezie capaci di aiutare il metabolismo e quindi il dimagrimento, sempre ricordando che una sola cosa (ad esempio delle spezie) da sola non fa granché e che quindi questa deve essere associata ad altre buone pratiche come una corretta alimentazione e l’esercizio fisico.

1a Spezia: La Cannella

Trova largo impiego nella cucina statunitense, ma la cannella va ricordato che è un accelerante del metabolismo e quest’ultimo si velocizza, più consuma energia più potenzialmente può bruciare grassi.

La cannella aumenta la capacità di ridurre il livello del colesterolo e dei trigliceridi nel sangue. Ha inoltre proprietà che le consentono di tenere a bada la concentrazione di zuccheri nel sangue, andando a contrastare iperglicemia e diabete.

2a Spezia: Il Cumino

Il cumino si pensa possa andare a stimolare il metabolismo. Oltre a ciò ha la capacità di ridurre la fermentazione che può avvenire nel processo di digestione e che riguarda esclusivamente alcuni alimenti, come ad esempio quei cibi ricchi di zuccheri, carboidrati e lieviti.

3a Spezia: Lo Zenzero

Nella medicina tradizionale ayurvedica, lo zenzero viene considerata come una spezia dalle mille virtù, quasi miracolosa. Questa è una spezia che ha grandi proprietà depurative, e può essere assunta sia fresca che in polvere, si ritiene inoltre, che sia in grado di aiutare nel processo di dimagrimento.

In sostanza agisce su:

  • Cellulite
  • Gonfiori
  • Ristagni

Aiuta anche la digestione favorendone il processo infine combatte i bruciori di stomaco.

4a Spezia: La Curcuma

La curcuma è una spezia che ha spiccate proprietà dimagranti. Alcuni studi elaborati sul piano scientifico hanno evidenziato come l’assunzione di curcumina (componente essenziale della curcuma), può contribuire nel contrasto all’eccessivo accumulo di grassi nei tessuti adiposi.

La curcuma è con estrema probabilità la spezia che svolge un azione brucia-grassi più utilizzata, anche in virtù della sua capacità di stimolare i processi digestivi e depurativi dell’organismo.

5a Spezia: Il Peperoncino

il peperoncino agisce direttamente sui depositi di grasso andando a favorire il ricorso alla produzione di energia necessaria al suo funzionamento. Stimola i processi digestivi e velocizza il metabolismo, inoltre trova largo impiego in cucina come è noto.

6a Spezia: Il Pepe Nero

Il pepe nero in cucina (anche in quella nostrana) trova un vasto impiego, ed è una spezia con innumerevoli proprietà. Il peperoncino contiene la piperina, il pepe nero è intatti ritenuto in grado di stimolare il metabolismo e la termogenesi andando a favorire il dimagrimento ed il controllo del peso corporeo. Chi soffre di ipertensione, ulcera e gastrite non deve eccedere nel consumo di pepe nero e peperoncino.

7a Spezia: Il Gingseng

Questa spezia viene considerata come un erba dalle proprietà dimagranti, che può contribuire a tenere i livelli della glicemia e del colesterolo nel sangue, sotto controllo. Il gingseng è uno stimolante del metabolismo e un alimento energizzante. Per queste ragioni è consigliato come coadiuvante del dimagrimento, e va comunque accompagnato con un’alimentazione bilanciata e con una costante attività fisica.

8a Spezia: Il Cardamomo

Il cardamomo è una spezia che viene considerata per le sue proprietà snellenti perché sembra essere capace di accelerare e stimolare le funzioni del metabolismo. Del cardamomo vanno consumate le seguenti parti:

Semi: Questi si masticano e vengono impiegati anche in cucina per insaporire i dolci oppure i piatti di verdure, oppure sono utilizzati per preparare infusi e tisane che aiutino a favorire la digestione.

9a Spezia: Lo Zafferano

Lo zafferano agisce in maniera simile alla curcuma e allo zenzero quindi svolge un’azione importante e positiva nell’accelerazione del metabolismo e anche in grado di promuovere le funzioni digestive, inoltre lo zenzero contiene importanti sostanze antiossidanti. Nella cucina viene impiegato per condire pasta e risotti, e per preparare biscotti o grissini.

10a Spezia: L’aneto

L’aneto è una pianta spontanea che nasce nel nord Europa. Questa spezia è capace di svolgere un’azione diuretica e disintossicante. Il suo sapore sembra avvicinarsi parzialmente a quello della menta, mentre per un altra parte a quello dell’anice. Viene impiegata la parte dei semi per preparare infusi erboristici.

Check Also

Ingrassi su glutei e fianchi? Usa la Cassia

La Cassia non è la via percorribile in automobile di Roma e non solo, si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *