A passi di bimbo grandi risultati | PesoPharm
Home / diete dimagranti / A passi di bimbo grandi risultati

A passi di bimbo grandi risultati

Se si va piano, si va sani e lontano, parafrasando un noto detto popolare, e vale un po per ogni cosa, compresa la dieta e il dimagrimento, senza sforzi e senza fretta.

La Dieta senza Sacrifici

Ci sono modi e modi per mettersi a dieta, uno dei modi meno conosciuti è quello di effettuare una dieta senza sacrifici, accompagnandola piuttosto che subendola.

Tale dieta consiste nell’attuazione di lievi cambiamenti da adottare uno alla volta, e al contempo occorre evitare di innescare le classiche resistenze del corpo al cambiamento apportato comunque dalla variazione che si compie scegliendo una dieta.

Prima di tutto occorre pensare alla colazione. Questa può talvolta essere sbilanciata e se così fosse occorre cambiarla. Se la mattina si assume solo un caffè de poi durante la mattinata si assume una brioche e un cappuccino zuccherato il consiglio è quello di variare e fare una colazione sana, ad esempio assumendo un bicchiere di latte scremato, uno yogurt, un frutto e una fetta di pane nero con un po di marmellata e pian piano mattino dopo mattino, assumere cibi sani, nutrienti e controllati in maniera completa mantenendo invariato il proprio stile alimentare a pranzo e a cena è comodo e aiuta ad abituarsi a questo regime alimentare.

Una colazione equilibrata aiuta ad arrivare al pranzo con minor senso di fame. Un piccolo cambiamento generalmente ne innesca dei successivi.

E per il pranzo e la cena?

In questo caso occorre riflettere sul fatto che il pasto più disordinato è proprio quello del pranzo, all’inizio e sempre progressivamente (a piccoli passetti) è bene concentrarsi unicamente sul pranzo per l’appunto e bisogna stabilire con attenzione cosa mangiare, la miglior cosa da fare è quella di evitare di pranzare fuori, è invece opportuno preparare a casa e portarlo al lavoro, qualora sia possibile fare ciò.

Mentre se è la cena il pasto che generalmente risulta essere più abbondante, occorre scegliere le verdure e alimenti a forte indice di sazietà ovvero ricchi di fibre e acqua. Gli snack andrebbero sostituiti con verdure e frutta.

Tutte queste sostituzioni e cambiamenti sono da applicarsi per un minimo di un mese, ricordando di pesarsi tutti i giorni e di segnare il peso su di un taccuino così da tenerli sempre sotto controllo.

Check Also

Dimagrire con la dieta delle ciliegie

Dieta delle ciliegie? Quali proprietà hanno questi frutti? Una panoramica su di esse e sul …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *