Curcuma rinforza il sistema immunitario | PesoPharm
Home / Alimenti per Dimagrire / Curcuma rinforza il sistema immunitario

Curcuma rinforza il sistema immunitario

La curcuma rafforza il sistema immunitario? E il curry che azione svolge? Una panoramica sulle spezie della salute.

Il curry contiene la curcuma e questa com’è noto ha una serie di proprietà utili in vari processi del corpo, non ultimo quello dell’azione collegata al dimagrimento.

Secondo studi recenti, la nota spezia di origine indiana è in grado di rafforzare l’organismo e il sistema immunitario. Si sono trovate delle prove dei convincimenti olistici, come spesso avviene nella scienza, e come spesso avviene quando si tiene in considerazione la natura come curativa.

Dopo molte ipotesi e deduzioni è arrivata la conferma scientifica quindi sulla curcuma, e sulla sua azione di rafforzamento del sistema immunitario, ed è arrivata anche quella relativa alla protezione del corpo da attacchi esterni, come ad esempio infezioni e infiammazioni.

Curcuma, Curry e attività che svolgono

Il curry si presenta con un colore giallo piuttosto tendente al terra di Siena, dall’aroma intenso e dalle facoltà oggi riconosciute anche dalla scienza ufficializzata.

La curcuma viene estratta dalla radice di una pianta che appartiene alla famiglia delle Zingiberacee impiegata prevalentemente per la preparazione del curry, spezia molto utilizzata in India ma che sta prendendo piede anche in occidente.

Lo studio che ne evidenza le proprietà e l’azione, è un indagine scientifica condotta in America dagli scienziati della Oregon State University, che hanno esaminato gli effetti della spezia, concentrandosi particolarmente sulla curcumina ovvero quella sostanza basilare presente nella curcuma, hanno incentrato la loro attenzione sul come questa spezia attivasse uno specifico gene del sistema immunitario.

Secondo questo specifico studio la curcumina va ad aumentare i livelli di una proteina capace di regolare la risposta immunitaria presente nelle persone allo stato latente e comunque fisiologico. Le proteine di cui si parla sono quelle denominate con l’acronimo di CAMP che per esteso diventa: peptide antimicrobico catelicidina, sostanze indispensabili per la protezione dell’organismo dall’attacco di virus, funghi e batteri, tra le azioni evidenziate vi è anche quella relativa alla funzione anti-tubercolotica e di controllo della sepsi.

Secondo gli esperti che hanno condotto questa ricerca, il consumo costante della curcuma e della sua sostanza principale, appunto la curcumina, può aiutare l’organismo umano a difendersi dall’attacco di specifiche infezioni, con particolare evidenza quelle che colpiscono il tratto intestinale e lo stomaco.

Le tante importanti azioni della Curcumina

Questo citato è solo l’ultimo, in ordine cronologico, di studio che attesta le capacità e le potenzialità della curcumina, questa sostanza è da considerarsi elisir di lunga vita, visto che aiuta nel processo di prevenzione del cancro la curcumina agisce come segue:

  • Aumenta in maniera naturale l’effetto benefico della chemioterapia nel trattamento di specifici tumori
  • Svolge un azione di contrasto dei radicali liberi
  • Va a rallentare i processi di invecchiamento
  • Risulta utile nella prevenzione dell’artrite reumatoide
  • Ha in se proprietà antinfiammatorie, antisettiche e antidolorifiche

Alcuni ulteriori studi evidenziano inoltre che la curcumina avrebbe effetti benefici anche per il fegato, per il diabete e per il colesterolo e a quanto pare, sembrerebbe aumentare l’effetto dei farmaci retro virali impiegati nel trattamento contro l’HIV, taluni medici per tale ragione la suggeriscono.

La radice della curcuma viene impiegata nella cucina indiana e asiatica al fine di preparazione del curry e di diverse salse tipiche della cucina locale, mentre nella medicina ayurvedica, per via della curcumina, viene impiegata per il trattamento di una grande quantità di disturbi.

Altri impieghi della Curcuma: Estetica e affini

Si è parlato di cucina, di medicina e trattamento associato alla prevenzione, ma la curcuma trova impiego anche nell’estetica e nella cosmesi.

Se si va ad osservare bene “le etichette” si scopre che la curcuma è impiegata in molti ambiti, come detto si è visto quello della salute, quello del dimagrimento, anche nelle nostre pagine precedenti, quello del comparto culinario e in aggiunta quello cosmetico.

Per riassumere, è presente:

  • Negli integratori alimentari
  • Come additivo alimentare o cosmetico
  • Come aromatizzante negli alimenti

L’anno importante della Curcuma: il 2012

E’ a partire da questo anno che la curcuma è arrivata alla considerazione delle masse, basta infatti osservare i dati di vendita di questa spezia. In virtù dell’aumento della popolarità come aiutante delle diete, la curcuma ha segnalato vendite di massa rilevanti a partire dal 2012, ma come visto le sue proprietà vanno ben oltre il semplice dimagrimento e il peso forma, attengono anzi al benessere generale dell’organismo e della persona.

 

Check Also

Ingrassi su glutei e fianchi? Usa la Cassia

La Cassia non è la via percorribile in automobile di Roma e non solo, si …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *