Dieta dimagrante del riso | PesoPharm
Home / diete dimagranti / Dieta dimagrante del riso

Dieta dimagrante del riso

Chi non desidera dimagrire in modo semplice, veloce e senza particolari sforzi? Ebbene la dieta del riso può essere la soluzione poichè permette di perdere peso in poco tempo, con risultati ben visibili e soddisfacenti.
Questa dieta, ovviamente, si basa sull’assunzione di riso, un alimento dal sapore neutro e piacevole, già abbondantemente presente nella nostra dieta.
Scopriamo insieme come funziona la dieta del riso, come opera nel processo di dimagrimento e quali sono i suoi benefici.

Come integratore per diminuire la fame puoi utilizzare la Garcinia Cambogia leggi la posologia.

I benefici del riso

Numerosi sono i benefici che il riso in grado di apportare alla nostra dieta: questo alimento dona un forte senso di sazietà pur avendo pochissime calorie e produce un effetto disintossicante, perfetto per depurare il nostro organismo. Il riso integrale, invece, è particolarmente ricco di fibre ed è l’ideale per chi soffre di costipazione. E’ inoltre privo di glutine e le sue proteine sono povere di tossine. Il riso integrale, inoltre, favorisce la diuresi ed è quindi ottimo per combattere la ritenzione idrica, nemica di ogni donna. Oltre al riso integrale e a quello tradizionale, esistono altre varietà che ci permettono di arricchire ulteriormente la nostra dieta. Molto nutrienti e validi sono il riso rosso e quello nero (conosciuto col nome di riso Venere) che ci aiutano a combattere l’ipertensione, regolano la pressione e riducono il colesterolo.

Dieta del riso: come funziona

Dopo aver elencato le proprietà benefiche del riso, scopriamo come funziona, nello specifico, la dieta del riso. Innanzitutto, vi è una prima fase – della durata di 3 giorni – deputata alla depurazione e alla disintossicazione del corpo ed una seconda fase – della durata di 9 giorni – nella quale, effettivamente l’organismo inizia a perdere peso.
Come avrete potuto intuire, la dieta del riso deve essere seguita per circa 12 giorni e non oltre, con la possibilità di ripetere la dieta dopo un determinato periodo.

Dieta del riso: la fase dei 3 giorni

Nei primi 3 giorni sarà necessario assumere esclusivamente riso: è consigliato il riso integrale per non incorrere in costipazione, alternandolo a orzo o altri cereali come miglio, segale o quinoa.
Per colazione, potremo preparare la crema di riso dolce frullando il riso ed aggiungendo al composto mezzo cucchiaino di miele o frutti rossi.
A pranzo è possibile assumere riso bollito con un filo di olio extravergine di oliva e un frutto. A cena, infine, consigliamo di assumere una minestra di riso con verdure lessate.

Dieta del riso: la fase dei 9 giorni

Abbiamo superato la prima fase con successo: ora è giunto il momento di stringere ancora un po’ i denti e di affrontare la seconda fase della dieta del riso in cui potremmo arrivare a perdere anche 5 kg.
Il menù della seconda fase prevede sempre la presenza di riso ma, questa volta, alternato ad altri alimenti.
A colazione, è possibile bere un bicchiere di latte di riso con 3 gallette di riso, un po’ di marmellata (meglio se biologica senza l’aggiunta di zuccheri o conservanti). E’ concesso, inoltre, uno spuntino a metà mattinata, con un frutto.
A pranzo si raccomandano 80 grammi di riso integrale bollito oppure pasta di riso, condita con poco sale, magari con l’aggiunta di formaggio fresco come ricotta scremata, formaggi magri o grana, insieme a verdure bollite. Qualora a pranzo non si voglia mangiare riso, lo si potrà tranquillamente sostituire con del pesce magro o con della carne bianca da cuocere alla griglia o al forno: assolutamente banditi i condimenti.
A metà pomeriggio è concesso un altro frutto. Infine, a cena si può scegliere di preparare un risotto ai funghi, ai gamberi oppure alle verdure ma con poco sale e con un filo di olio. In alternativa, ci si potrà limitare ad assumere riso bollito (accompagnato da verdure) oppure a sostituirlo con carne e pesce magro.

La versione “estrema” della dieta del riso

Esiste anche una versione più “estrema” di dieta del riso che consente di raggiungere risultati ancora più soddisfacenti ed in tempi brevi. Il segreto è rispettare alcuni semplici accorgimenti. Innanzitutto, per l’intero periodo in cui seguiremo la dieta del riso, non dovremo usare alcun condimento. In particolare, nei primi 3 giorni dovremo mangiare soltanto riso, aggiungendo – solo dal quarto giorno – carne e pesce. Durante il settimo giorno potremo inserire anche le verdure e la frutta.

Puoi utilizzare la Piperina per togliere il senso di fame.

Summary
Dieta dimagrante del riso
Article Name
Dieta dimagrante del riso
Description
Numerosi sono i benefici che il riso in grado di apportare alla nostra dieta: questo alimento dona un forte senso di sazietà pur avendo pochissime calorie e produce un effetto disintossicante, perfetto per depurare il nostro organismo. Il riso integrale, invece, è particolarmente ricco di fibre ed è l’ideale per chi soffre di costipazione. E’ inoltre privo di glutine e le sue proteine sono povere di tossine.
Author
Publisher Name
PesoPharm
Publisher Logo

Check Also

Dimagrire con la dieta delle ciliegie

Dieta delle ciliegie? Quali proprietà hanno questi frutti? Una panoramica su di esse e sul …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *