Dieta vegana | PesoPharm
Home / diete dimagranti / Dieta vegana

Dieta vegana

Alcuni studi hanno confermato che la dieta vegana può essere un ottimo modo per per perdere qualche chilo di troppo: per alcuni aspetti, infatti, questo particolare regime alimentare potrebbe risultare migliore rispetto a quello onnivoro.
Quest’ultima, infatti, è spesso troppo restrittiva e ipocalorica oltre a non prevedere carboidrati. Nella dieta vegana, invece, sono presenti tutte le fondamentali sostanze nutritive di cui il nostro organismo ha bisogno (carboidrati compresi, sebbene perlopiù quelli a basso indice glicemico come i cereali integrali), con una maggiore probabilità di successo a lungo termine.
Prima di iniziare la dieta vegana, tuttavia, è importante rivolgersi ad un nutrizionista competente che potrà illustrarvi tutti gli step da seguire, gli errori da non commettere e soprattutto potrà predisporre per noi un piano alimentare equilibrato che non comporti carenze dal punto di vista nutrizionale.
E’ davvero essenziale considerare alcuni fattori come l’età, lo stile di vita ed eventuali malattie: tutti questi elementi dovranno essere debitamente valutati insieme al nostro medico e al dietologo.

Dieta vegana: i cibi concessi

Fondamentali, in questo tipo di regime alimentare, sono le fibre assimilante consumando frutta, verdura e legumi. Le tre tipologie di alimenti, inoltre, stimolano il senso di sazietà, riducendo quindi la forte tentazione di fare spuntini ipercalorici che possono compromettere l’intero processo dimagrante.
Il riso bianco e i prodotti realizzati con farina di tipo 00 sono assolutamente sconsigliati: questi alimenti possono essere sostituiti con zuppe di cereali integrali e legumi, frutta e verdura da consumare ad ogni pasto. E, se durante la giornata avvertiamo quel fastidioso languorino, potremo efficacemente contrastarlo con dell’ottima frutta secca, con poche mandorle, nocciole o noci che, comunque, possono essere consumate anche a colazione. Consigliati il tofu, il seitan, gli yogurt di soia, il latte di mandorla, quello di cocco, le creme spalmabili vegane alla frutta secca, composte di frutta biologica senza zuccheri aggiunti che sono davvero molto gustose e, soprattutto, leggere. E se la voglia di dolce ci attanaglia? Niente paura! E’ concesso un pezzettino di cioccolato extra fondente, ottimo da mangiare ma, soprattutto, ipocalorico. Il pane non viene eliminato nella dieta vegana, ma è preferibile mangiare quello integrale o quello preparato con le farine di segale, farro e kamut, in modo da variare.
Seguire la dieta vegana non vuol dire scegliere un regime alimentare ricco di privazioni e di rinunce. In realtà, con la dieta vegana potremo divertirci a cucinare tante ricette gustose. Non tutti sanno, infatti, che l’ottima cucina italiana è ricca di ricette vegane che utilizzano come ingrediente principale verdure, olio extravergine d’oliva, farine integrali e legumi, a basso contenuto di grassi saturi e ricchi di proteine.
Seguendo la dieta vegana, inoltre, non dovremo rinunciare nemmeno ad un bel piatto di pasta che ha un basso indice glicemico e non rilascia picchi di zucchero nel sangue: dovremo solo fare attenzione a non superare gli 80 grammi di pasta e ad aggiungere al pasto un’abbondante porzione di verdura o una di legumi.

Dieta vegana: quanti chili si possono perdere?

La dieta vegana di cui abbiamo appena parlato, ci permette di riscontrare ottimi risultati sulla nostra forma fisica: seguendo un regime alimentare di questo tipo potremmo infatti perdere dai 2 ai 4 chili al mese. Ma non solo: la dieta vegana ha importanti effetti positivi anche sulla nostra salute ed il nostro benessere.
Questo particolare regime alimentare, infatti, fa scendere i livelli di grassi e di grassi saturi nel sangue, abbassa l’indice di massa corporea e garantisce, nello stesso tempo, alti livelli di macro-nutrienti all’organismo. Inoltre, la dieta vegana consente di tenere sotto controllo i livelli di insulina e glicemia e, in questo modo, riesce a prevenire il rischio di diabete.

Un integratore vegano che puoi utilizzare è la Garcinia Cambogia Veda, leggi le controindicazioni prima di acquistarla, oppure puoi integrare la tua alimentazione con la Piperina e Curcuma.

Summary
Dieta vegana
Article Name
Dieta vegana
Description
Alcuni studi hanno confermato che la dieta vegana può essere un ottimo modo per per perdere qualche chilo di troppo: per alcuni aspetti, infatti, questo particolare regime alimentare potrebbe risultare migliore rispetto a quello onnivoro.
Author
Publisher Name
PesoPharm
Publisher Logo

Check Also

Dimagrire con la dieta delle ciliegie

Dieta delle ciliegie? Quali proprietà hanno questi frutti? Una panoramica su di esse e sul …