Come dimagrire polpacci e caviglie | PesoPharm
Home / Esercizi per Dimagrire / Come dimagrire polpacci e caviglie

Come dimagrire polpacci e caviglie

Avere un corpo perfetto è un desiderio di molte donne. La strada per raggiungere la forma fisica desiderata piò essere molto lunga:

  1. diminuire il grasso addominale
  2. ridurre la circonferenza sulle cosce
  3. tonificare i glutei
  4. avere polpacci e caviglie sottili

sembrano essere veri e propri “imperativi categorici” per tutte le donne.

Dimagrire caviglie e polpacci, ad esempio, non è una missione impossibile: avere caviglie forti, del resto, vi aiuterà a fare sport con più tranquillità e sicurezza, vi eviterà distorsioni e traumi e servirà anche a migliorare la vostra postura durante la corsa o la camminata.

In alcuni casi, le caviglie o i polpacci grossi sono questione di genetica, ma in altri è questione di ristagno di liquidi o accumulo di grasso: in questi ultimi casi, è assolutamente possibile dimagrire e tonificare caviglie e polpacci.
Nel nostro articolo, vi suggeriremo alcuni validi consigli da seguire per assottigliare le caviglie e snellire i polpacci.
E allora, andiamo a scoprire come fare rispettando il benessere e la salute del nostro corpo.

Alimentazione per dimagrire polpacci e caviglie

Prima di ogni cosa, è bene tenere ricordare che la costanza e la pazienza sono fondamentali per raggiungere gli obiettivi prefissati: è impensabile allenarsi per un paio di settimane e sperare di avere già risultati soddisfacenti in grado di durare nel tempo.

Oltre all’indispensabile esercizio fisico, anche l’alimentazione fa la sua parte. In particolare, per dimagrire caviglie e polpacci non è assolutamente necessario soffrire la fame sottoponendosi a diete ferree e drastiche.
Si dovrà, invece, seguire un regime alimentare sano e bilanciato evitando alcuni cibi, riducendo il consumo di sale e bevendo molta acqua.

Esercizi per dimagrire caviglie e polpacci

Per tonificare le caviglie servono esercizi con basso carico, ripetuti almeno due giorni a settimana: si consigliano 5-10 minuti di cyclette per sciogliere la tensione muscolare ed una pedana oscillante per rinforzarle.

Uno dei migliori esercizi per tonificare e caviglie consiste nel mettersi seduti distendendo la gamba in avanti e tendendo le punte dei piedi: l’esercizio andrà ripetuto in serie da 20 movimenti.

Per snellire i polpacci è invece consigliato andare in bici o effettuare lunghe pedalate in sella alla cyclette: per un risultato migliore, si consiglia di pedalare gli ultimi dieci minuti in piedi.

Il nuoto è altrettanto indicato per chi ha polpacci grossi (soprattutto lo stile a rana) da praticare almeno 3 volte la settimana.
La palestra è consigliata soprattutto a coloro che hanno più tempo libero a disposizione: con circa 30 minuti di esercizio cardio al giorno si migliora la funzione cardiovascolare e respiratoria.

Ottimi per modellare caviglie e polpacci sono esercizi come il body conditioning e gli esercizi mirati per le gambe effettuati con gli attrezzi della palestra.

In conclusione, avere una perfetta forma fisica, con polpacci e caviglie ben definiti è assolutamente possibile. Ma come ogni obiettivo da raggiungere, anche la tonificazione di caviglie e polpacci richiede grande attenzione ed una buona dose di costanza.

Oltre ad un allenamento costante basato su esercizi mirati e specifici, sarà necessario seguire un’alimentazione equilibrata e sana, povera di sale ed in grado di contrastare efficacemente la ritenzione idrica, nemica di caviglie e polpacci tonici e forti.

Check Also

Perdere peso con i Kettlebell

Successivamente all’uscita del libro Kettlebell Manual l’autore ha ricevuto un numero importante di mail di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *