Glucomannano | PesoPharm

Glucomannano

Cos’è il Glucomannano? A cosa occorre? E cosa centra con diete e affini? Tutte queste domande trovano risposta nell’articolo che oggi esplora questa sostanza e ne definisce le funzioni.

Per restare in forma e non cadere nei desideri alimentari eccessivi, il glucomannano è l’unico componente che può svolgere tale compito.

Glucomannano & Medicina Tradizionale

Questa sostanza è conosciuta da secoli e trova applicazione in quella che viene definita medicina tradizionale, oggi meglio conosciuta con il termine di olistica o alternativa alla medicina occidentale, veniva e viene applicato ancora oggi nella medicina orientale e particolarmente in quella giapponese. Il glucomannano purificato viene considerato come uno dei prodotti più efficaci nel favorire il dimagrimento, ma ciò solo quando esso stesso viene associato ad una sana e corretta alimentazione.

Cos’è e cosa fa questo Componente

Il glucomannano è una delle fibre maggiormente impiegate nel campo delle formulazioni degli integratori alimentari a funzionamento dimagrante impiegato al fine di favorire un controllo del senso di fame.

Il glucomannano definito anche come gomma di konjac, veniva raccomandato per le sue innate proprietà depurative, calmanti ed espettoranti, invece attualmente viene impiegato anche come componente degli integratori dimagranti.

Se questo componente tanto importante, viene assunto per via orale con acqua aumenta fino a 80-100 volte la sua volumetria, questo comporta la creazione di una leggera massa che funge da pulitura delle pareti intestinali, andando a liberare queste ultime dai residui tossici, e al contempo stimolando la peristalsi e l’evacuazione.

Il glucomannano e’ quindi e in considerazione delle cose evidenziate e della sua azione una fibra vegetale eccezionale che svolge diversi “compiti” tra i quali rientrano:

  • L’appiattimento dell’addome
  • Un azione depurativa sull’apparato digerente
  • L’eliminazione del senso di pesantezza
  • Sgonfiamento della pancia
  • Riduzione dell’assorbimento di grassi

Il percorso del glucomannano

Questo componente viene attivato come una “mega-fibra” capace di ridurre l’assorbimento degli zuccheri e dei grassi e:

  • Aumenta il senso di sazietà
  • Riesce a tenere sotto controllo gli attacchi di fame di derivazione nervosa
  • Abbassa il colesterolo

Il glucomannano svolge come detto un azione riduttiva rispetto all’assorbimento dei grassi a livello intestinale, e va ad impedire che questi ultimi si riversino in dosi massicce nel circolo assumendo la forma di colesterolo.

  • Aiuta il transito intestinale

Questa sostanza riesce a contrastare efficacemente anche la stitichezza e al contempo stimola l’intestino pigro. Il glucomannano svolge questo compito grazie alla sua capacità di gonfiarsi a contatto con l’acqua, e aumentando il volume delle feci accelerando la velocità di transito delle scorie alimentari nell’intestino, ciò produce anche una riduzione del rischio di putrefazioni e riduce sensibilmente anche il rischio di infiammazione nel colon.

Check Also

Integratore a base di spirulina

Cos’è un integratore a base di Spirulina? Cosa la Spirulina? Come agisce e a cosa …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *