Il Bagno turco

Il Bagno Turco e i suoi benefici

Il bagno turco può essere riassunto in poche e semplici parole: da un ambiente umido e ricco di vapore acqueo. I bagni turchi emanano vapore e generano calore umido.

I benefici del bagno turco

Il bagno turco apporta notevoli benefici al nostro organismo.
Innanzitutto, migliora la circolazione. Diversi studi sostengono che il bagno turco migliora significativamente il sistema cardiovascolare.

Il bagno turco aiuta anche a ridurre lo stress. Questo perché diminuisce la produzione di cortisolo da parte dell’organismo. Il cortisolo è un ormone che regola il livello di stress che una persona riesce ad avvertire in una condizione di normalità. Quando i livelli di cortisolo diminuiscono, ci si sente più distesi e rilassati. Trascorrere alcuni minuti in uno stato di relax non migliora soltanto la salute, ma aiuta anche a riacquisire la salute della mente e ne migliora la concentrazione.

Il bagno turco aiuta anche ad eliminare la congestione nasale e bronchiale. La presenza di vapore crea un ambiente che riscalda le mucose e favorisce una migliore respirazione, riducendo la congestione all’interno dei seni nasali e dei polmoni. Aiuta quindi tutti quei soggetti che soffrono di sinusite, ma fornisce anche un valido sostegno nel trattamento di raffreddori. Diversi studi condotti su alcuni gruppi di bambini hanno scoperto che i piccoli che presentano infezioni respiratorie si sono ripresi più rapidamente dopo diverse sedute in un bagno turco, rispetto ai gruppi di bambini che non hanno usufruito dei vapori.

bagno-turco-combinato-sauna

Il bagno turco ha effetti positivi anche sulla salute della pelle. La nostra pelle, infatti, a causa dell’esposizione all’ambiente, può presentare tossine, che spesso rimangono intrappolate sotto la pelle, provocando inestetismi e macchie. Il bagno turco in questo caso, grazie ai suoi vapori, aiuta a risolvere questo problema usando il calore per dilatare i pori dell’epidermide. Inoltre, il vapore elimina lo sporco e la pelle morta. Non è raro ritrovarsi, dopo una seduta in un bagno turco, con la pelle più chiara e con un colorito più uniforme.

I bagni turchi si trovano spesso nelle palestre, perché sono molto utili per gli sportivi per una serie di motivi. In primo luogo perché favoriscono il recupero dopo l’allenamento. Il dolore che spesso si avverte dopo l’allenamento è chiamato indolenzimento muscolare a insorgenza ritardata, e il calore svolge un ruolo molto importante per risolvere tale problematica. Può, infatti, penetrare in profondità nel tessuto muscolare e aiutare ad alleviare il doloro post-allenamento.

Il vapore del bagno turco allenta anche le articolazioni irrigidite e
aiuta a raggiungere la massima mobilità di esse. I risultati di alcune ricerche hanno dimostrato che il calore può aiutare a ridurre la possibilità di provocarsi lesioni durante un allenamento.

Inoltre, il bagno turco aiuta a dimagrire, perché brucia le calorie.
Quando ci si trova all’interno di un bagno turco, la frequenza cardiaca aumenta. Se ci si va dopo un allenamento aerobico, la frequenza cardiaca è già elevata e il bagno turco non fa altro che può prolungare tale innalzamento del ritmo cardiaco.

Il peso che viene eliminato all’interno di un bagno turco è relativo al peso dell’acqua che il nostro corpo possiede. Tuttavia, è molto importante bere dopo una seduta di bagno turco, per reintegrare parte dei liquidi perduti ed evitare la disidratazione.

 

lascia un commento

Sole
Vuoi dimagrire? Alleati con il sole
Slim Fast - pesopharm.com
Slim Fast
ecoslim - www.pesopharm.com
EcoSlim funziona
One-two-slim-pesopharm.com
One two slim