Integratori anallergici – Vorresti integratori adatte a te? | PesoPharm
Home / Integratori Naturali per dimagrire / Integratori anallergici – Vorresti integratori adatte a te?

Integratori anallergici – Vorresti integratori adatte a te?

Il body building è una disciplina molto diffusa tra gli sportivi. Una disciplina molto “dura” che solleva particolari esigenze nutrizionali da cui dipende la buona riuscita della performance sportiva.
Il body building, del resto, è sicuramente lo sport che è maggiormente condizionato dallo stile di vita e dal regime alimentare di chi lo pratica.
Oggi, anche un atleta celiaco può cimentarsi in questo sport grazie all’immissione sul mercato di integratori di proteine senza glutine. Anche gli sportivi celiaci potranno, dunque, accrescere la propria massa muscolare assumendo gli integratori di proteine senza glutine e, ovviamente, seguendo una dieta bilanciata. Ogni sportivo, tuttavia, dovrà seguire un rigoroso stile di vita, alternando l’esercizio al riposo e al recupero.
Come ben sappiamo, l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nella vita dei body builders: questi sportivi consumano 5 o 6 pasti al giorno particolarmente ricchi di carboidrati, grassi e proteine, con lo scopo di ridurre la produzione di insulina e di massimizzare l’assorbimento dei nutrienti essenziali (ovvero degli aminoacidi) che derivano dalla digestione delle proteine.
E’ bene sottolineare, poi, che molti bodybuilders – pur non essendo celiaci – hanno eliminato dalla propria dieta (o ridotto in maniera abbastanza drastica), il pane, la pasta e i farinacei in generale. Il motivo? Questi alimenti hanno un alto indice glicemico e, di conseguenza, facilitano la formazione di grasso corporeo a discapito del giusto accrescimento muscolare. Ecco perché l’immissione sul mercato di integratori privi di glutine è una bella svolta, particolarmente apprezzata dai bodybuilders di tutto il mondo. Del resto, tutti i bodybuilders sanno bene quanto siano indispensabili le proteine per accrescere la massa muscolare e garantire una performance eccellente.
Vediamo insieme i principali integratori di proteine senza glutine presenti sul mercato

Gli integratori di proteine senza glutine

Gli integratori di proteine senza glutine sono a base di amminoacidi essenziali, amminoacidi a catena ramificata, creatina, carnitina, sali minerali alcalinizzanti e maltodestrine.
Lo sportivo che debba assumere gli integratori di proteine senza glutine in polvere, dovrà seguire in maniera scrupolosa le indicazioni contenute sulla scatola del prodotto. Gli integratori a base di siero, ad esempio, possono essere consumati prima o dopo l’allenamento e come spuntino. Le proteine della soia possono essere assunte a colazione mente le proteine dell’uovo anche di sera.

Gli integratori di aminoacidi a catena ramificata

Non solo proteine, ma anche gli aminoacidi giocano un ruolo fondamentale nella performance sportiva di coloro che praticano il bodybuilding. Gli amminoacidi a catena ramificata, ad esempio, sono amminoacidi essenziali ritenuti indispensabili per garantire un apporto energetico durante l’allenamento stesso. Perché sono così importanti? E’ presto detto: la loro presenza riduce il catabolismo proteico che viene a crearsi in seguito ad un allenamento ad alta intensità. L’assunzione di amminoacidi a catena ramificata, quindi, ottimizza lo smaltimento dell’acido lattico e favorisce il recupero muscolare. Il consiglio è di assumere un integratore di aminoacidi ramificati senza glutine e senza lattosio, in modo da migliorare il potere alcalinizzante dello stesso integratore di BCAA.

Gli integratori di carnitina senza glutine

Gli integratori che appartengono a questa categoria contengono carnitina, un peptide formato da più aminoacidi che aiuta l’ossidazione nei mitocondri degli acidi grassi a lunga catena. Ma non solo: la carnitina stimola il consumo di grassi e favorisce il risparmio del glicogeno muscolare. In commercio vi sono integratori di carnitina senza glutine sotto forma di snack termogenici da mangiare prima dell’allenamento: essi forniscono la giusta energia per migliorare la separazione muscolare.

Integratori di creatina senza glutine

Anche l’assunzione di creatina è molto importante nelle attività anaerobiche che esigono un forte dispendio di energia in periodi di tempo brevi. Ecco perché gli integratori di creatina senza glutine assunti dal body builder, garantiscono l’aumento delle risorse energetiche muscolari addirittura fino al 20%.
In commercio è possibile trovare la creatina sotto forme di sale monidrato, citrato, piruvato: la sua assunzione è consigliata sia prima dell’allenamento per migliorare la forza, sia dopo l’allenamento per incitare il recupero e l’anabolismo proteico. E’ consigliato assumere gli integratori di creatina senza glutine insieme a zuccheri, carboidrati e sali minerali alcalinizzati, in modo tale da stimolare l’assorbimento muscolare e ottimizzare l’efficacia nutrizionale del principio attivo.

Naturalmente, tutti gli integratori di proteine senza glutine di cui abbiamo parlato, devono essere assunti consapevolmente e con la massima responsabilità.

Check Also

One two slim

OneTwo Slim cos’è? A cosa occorre? E come si rende funzionale al dimagrimento. OneTwo Slim …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *