Linea perfetta grazie all'uva! | PesoPharm
Home / Alimenti per Dimagrire / Linea perfetta grazie all’uva!

Linea perfetta grazie all’uva!

Con l’uva e la vite si dimagrisce e si ringiovanisce.

Non ci credete?

Allora siete sull’articolo che svela cosa c’è dietro a questa asserzione.

La tradizione Rurale e Contadina d’Italia

La vite è da sempre considerata importante a livello commerciale ma anche di diffusione di prodotti certificati, amati e gustati da tante persone nelle campagne la vite veniva impiegata in ogni sua parte, ad esempio durante il periodo autunnale, non si gettavano nemmeno le foglie, con queste si preparavano tisane e infusi per il bagno, e si conservavano i pampini che sono i tralci di vite completo di foglie e viticci che in alcune regioni venivano degustati all’interno di insalate oppure venivano macinati, messi sotto alcool e impiegati prevalentemente come diuretico e tonico circolatorio.

In campo Medicamentoso

In questo campo la vite e tutte le sue parti garantisce una particolare conformità con il sistema circolatorio, infatti svolge un azione tonificante dei capillari e favorisce la buona circolazione del sangue, evitando che si formi la ritenzione.

La spiegazione della sua valenza antinfiammatoria sta negli antociani, che sono le molecole capaci di conferire il colore alle foglie, queste hanno anche una buona attività antiossidante e ringiovanente, in più rendono maggiormente elastiche le pareti dei vasi.

Per tutte queste ragioni la sua efficacia è garantita e riguarda per l’appunto i problemi più frequenti a carico degli arti inferiori, quindi:

  • capillari in superficie
  • gambe gonfie
  • gambe doloranti
  • stasi linfatica
  • edema
  • cellulite

La si consiglia quindi nel trattamento di questi stati alterati dell’epidermide che coinvolgono specifici campi quali la circolazione venosa.

Inoltre la cura con le foglie, con gli oli e gli estratti di vite viene indicata soprattutto per le persone che non possono assumere l’uva in grandi quantità, quindi per chi soffre di colite, infatti tale disturbo viene peggiorato dall’azione stimolante di bucce e semi.

Chi invece non ha problemi intestinali, può aggiungere al consumo d’uva l’assunzione degli integratori che contengano la vite e accompagnino quindi alla riduzione delle problematiche evidenziate tra cui (lo ricordiamo) rientra anche l’accumulo di adipe.

Benefici di uva e vite

L’Olio di vinaccioli sgonfia l’intestino: Va assunto in estratto di gemme, vinaccia e infuso di foglie di vite assieme all’uva sono questi ingredienti gli alleati per mettere in atto una cura depurativa e dimagrante complessiva.

Impiegati tutti assieme rappresentano delle sostanze naturali piene di antiossidanti, vitamine, polifenoli e sali minerali che vanno a stimolare l’organismo ed a disintossicare in profondità aiutando a smaltire senza sforzo liquidi e adipe, con un effetto dimagrante molto veloce e del tutto naturale.

Cosa sono i vinaccioli?

Non lo si è scritto, si tratta dei semi dell’uva, e da questi viene estratto un olio carico di vitamine E ed F che sono eccellenti per azione svolta, nella “lotta” alle smagliature, e in aggiunta tale seme dell’uva contiene anche un acido polinsaturo fondamentale per la regolazione dell’intestino e per eliminare l’accumulo di adipe.

I vinaccioli e in generale gli integratori che contengono le sostanze evidenziate, possono essere reperiti in erboristeria generalmente troverete comunque l’olio di vinaccioli spremuto a freddo, questo va assunto nella misura di un cucchiaino la mattina a digiuno per un mese intero.

Altrimenti lo si può impiegare al posto dell’olio d’oliva sulle insalate. È anche efficace per i massaggi anti cellulite.

L’estratto di gemme svolge invece un azione drenante. Il nome tecnico è quello di gemmoderivato, in questo caso di Vitis vinifera, che si estrae dalle giovani gemme della vite, può essere assunto come integratore depurativo ma viene generalmente consigliato anche a chi intende perdere qualche chilo. Ha proprietà diuretiche, rinfrescanti e drenanti. Anche in questo caso per acquistarlo potete rivolgervi in erboristeria dove il macerato glicerico di Vitis vinifera viene venduto, se ne assumono 30 gocce la mattina in mezzo bicchiere d’acqua, per un minimo di un mese.

La vinaccia scansa via adipe e cellulite

La vinaccia la si ottiene schiacciando i grappoli d’uva, si tratta di una sostanza simile ad un budino che contiene molti sali e vitamine, la sua azione è di prevenzione alla formazione di cellulite e di miglioramento verso la circolazione.

Se ne assume una compressa al giorno la mattina con un po’ d’acqua, per un mese. Le compresse si possono reperire anche in questo caso in erboristeria. Ma in realtà la si trova facilmente in campagna durante la vendemmia, e quella è fresca.

Infuso di foglie di Vite per ottenere delle gambe leggere

L’infuso di foglie di vite rossa va ad agire sui depositi di liquidi delle gambe e favorisce lo smaltimento degli stessi, va ad eliminare la pesantezza ed i gonfiori. Va assunto tutti i giorni, e garantisce un’immediata sensazione di leggerezza rendendo le gambe immediatamente più snelle.

Occorre far bollire un cucchiaio di foglie essiccate di vite rossa e versare poi in una tazza d’acqua da tenere in infusione 10 minuti. L’assunzione corretta prevede di berne da due a quattro tazze al giorno, tra i pasti.

L’uva svolge un azione depurante

Esistono anche diete che durano una settimana e che prevedono l’assunzione di questo frutto, oppure la si può assumere anche per un giorno la settimana, nella sostanza è bene mangiare molti grappoli d’uva nera lontano dai pasti. Alternativamente se ne può bere l’estratto (biologico ricordate!) la mattina nella misura di un bicchiere. In questo modo si va a ridurre la voglia di zuccheri con conseguenze anche sulla linea e quindi sul dimagrimento.

In conclusione occorre classificare un attimo le tipologie di assunzione e fare la somma dei risultati che otterrete dalla vite e dall’uva:

  1. Il gemmoderivato attiva la circolazione, assunto prima di pranzo, nella misura di 50 gocce (Vitis vinifera) con un po’ d’acqua. Si migliora anche il microcircolo e si smaltisce più in fretta adipe e gonfiore.
  2. L’infuso di vite è stimolante dei reni ed è drenante, da assumere dopo cena in infuso facendo bollire per 10 minuti un cucchiaio di foglie di vite rossa. L’azione è di aiuto ai reni e di accelerazione dello smaltimento dei liquidi.
  3. L’olio di vinaccioli agevola l’intestino e sgonfia, con l’olio si può condire piatti come pasta, insalata e pesce, esso toglie ritenzione e gonfiore.

 

 

Check Also

Le tisane che salvano dagli stravizi

Tra le tisane alcune sono depurative, altre astringenti, altre calmanti, altre aiutano a stimolare il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *