Mangia ciò che ti piace | PesoPharm
Home / Alimenti per Dimagrire / Mangia ciò che ti piace

Mangia ciò che ti piace

Dieta e magiare ciò che più si preferisce?

Non sta esattamente così la situazione e le due cose possono o scontrarsi o andare di pari passo se è il gusto che viene messo al centro.

Mangiare Meccanicamente

Ebbene quando tutti noi mangiamo agiamo un azione meccanica, le diete ancor di può fanno si che non vi sia godimento in quello che si mangia andando a rafforzare tale meccanismo infatti più del 90% dei cibi che si assumono vengono mangiati meccanicamente, di corsa, senza alcuna consapevolezza e senza gustarli realmente.

Questa pratica aiuta ad ingrassare, infatti chi non ha piacere nel magiare (specie nelle diete) cerca poi di sopperire assumendo altro cibo e mangiandolo male, di corsa e senza goderselo, è un cane che si morde la coda, insomma un ingranaggio a ripetizione dal quale è difficile uscire, ma lo si può fare appunto facendo in modo di assaporare il cibo così da avvicinarsi alla sazietà.

Al contrario i sondaggi dicono che chi apprende come godersi colazione, pranzo, cena e spuntino ha ottime possibilità di dimagrire senza soffrire.

Donne sposate e Cena

Dai dati sulle famiglie pare che il rischio aumento di peso sia strettamente collegato alle aspettative di soddisfare gli altri, infatti le donne sposate non si godono il cibo per fare piacere a figli maschi e mariti e così tendono a mangiare di più perché amano più gli altri di loro stesse, sacrificandosi e non rendendosi conto che chi ama non chiede prove per dimostrare il suo amore, ama e basta.

Ecco come funzione:

  • La moglie cucina
  • La moglie porta a tavola
  • Marito e figli finiscono e lei si alza per portare il resto della cena
  • La moglie si alza ancora per sparecchiare
  • Appena marito o figli chiamano lei risponde

In sostanza il servire fa diventare la donna preda di tale girone infernale e non le fa godere appieno il cibo mangiato esponendola all’ingrassamento.

Mangiare senza godersi il piacere del cibo fa male alla psiche della persona, così come dover apparire sempre secondo il desiderio di chi in realtà non ama.

Occorre ritagliarsi uno spazio mentre si mangia. Poche regole ma rilevanti sono le seguenti:

  • Rimanere seduti
  • Rimanere presenti sul cibo (se ci si estranea non si gode ciò che si mangia, spesso le persone a tavola pensano, fanno girare a mille la mente, il Qui e Ora ha più importanza)
  • Non farsi sopraffare dalle richieste dei familiari

 

Check Also

Le tisane che salvano dagli stravizi

Tra le tisane alcune sono depurative, altre astringenti, altre calmanti, altre aiutano a stimolare il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *