Integratori Omega3 da inserire nella dieta a zona | PesoPharm
Home / Integratori Naturali / Integratori Omega3 da inserire nella dieta a zona

Integratori Omega3 da inserire nella dieta a zona

Diversi sono gli studi che hanno confermato il ruolo attivo degli Omega 3 nel processo che permette al nostro organismo di bruciare i grassi. Gli Omega 3 sono acidi grassi polinsaturi indispensabili per il benessere del nostro corpo: sostante nutritive che – data la loro importanza – devono necessariamente essere presenti nella dieta quotidiana poiché il nostro organismo, da solo, non è in grado di sintetizzarli.
E allora, quali sono gli alimenti ricchi di Omega 3? Queste eccellenti sostanze nutritive si trovano nel pesce, nell’olio e nei semi di lino, oltre che negli integratori naturali facilmente reperibili in erboristeria. Gli Omega 3 sono assolutamente indispensabili per combattere l’ipertensione, l’ipercolesterolemia, il diabete di tipo 2, l’iperglicemia oltre ad essere utili per contrastare il colesterolo in eccesso nelle coronarie e l’accumulo di trigliceridi nel sangue, frequente causa di trombi.

E non è finita qui: oltre agli eccellenti benefici che gli Omega 3 riescono ad apportare al nostro organismo, essi possono persino facilitare la perdita di peso, ovviamente solo se utilizzati nel giusto dosaggio e se inseriti in un regime alimentare sano ed equilibrato.
La perdita di peso è agevolata dalle numerose proprietà di questi acidi grassi polinsaturi: ricordiamo, infatti, che gli Omega 3 sono in grado di regolare la produzione di insulina, di controllare il picco glicemico e di togliere nutrimento alle cellule adipose. Come ben sappiamo, infatti, il tessuto adiposo è una sorta di “nascondiglio” per gli scarti di processi chimici oppure di degradazioni cellulari che, accumulandosi, non fanno altro che intossicarlo. Da questo meccanismo, spesso, si generano processi infiammatori che agevolano la proliferazione di nuove cellule adipose e, dunque, di ulteriore grasso. Ebbene, gli Omega 3 si comportano come veri e propri “spazzini”: essi puliscono il tessuto dagli elementi di scarto ed evitano la proliferazione di nuovo grasso.
Da soli, tuttavia, questi grassi polinsaturi non fanno miracoli ma, se inseriti in un corretto ed ipocalorico regime alimentare, possono aiutarci a perdere grasso corporeo e a mantenerci in forma.

Cosa sono gli Omega 3 e gli Omega 6 e quali sono le loro proprietà

L’assunzione costante di questi acidi grassi è davvero fondamentale per il benessere e la salute del nostro organismo. Una loro carenza, infatti, può comportare astenia, pelle e capelli secchi, deficit immunitario e molti altri problemi. In particolare, gli Omega-6 riducono il colesterolo cattivo mentre gli Omega-3abbassano i livelli plasmatici di trigliceridi ed evitano l’accumulo – sulle pareti arteriose – dei grassi più pericolosi, dei trigliceridi e del colesterolo. Gli Omega 3 sono in grado di bloccare l’indurimento dei vasi, con conseguente protezione per il sistema cardiovascolare.
Essi abbassano i livelli plasmatici di trigliceridi ed interferiscono con la loro incorporazione a livello epatico nelle VLDL: per questo, gli Omega 3 svolgono un’importante azione antitrombotica. Ma non è finita qui: questi acidi grassi attenuano le reazioni infiammatorie (come asma o artrite reumatoide), sono anticancerogeni e favoriscono la vitalità delle cellule del sistema nervoso centrale svolgendo una fondamentale azione antidepressiva. Infine, gli Omega 3 sono in grado di facilitare sia la risposta immunitaria sia quella antinfiammatoria in caso di infezioni oppure ferite.

Gli Omega 3 e la “dieta a zona” per dimagrire

Molto valida può rivelarsi, ad esempio, la dieta a zona: del resto, lo stesso dott. Sears che ha inventato questo particolare regime alimentare, cita gli Omega 3 come valido supporto alla dieta.
Ricordiamo che la dieta a zona prevede che vengano consumati 3 pasti principali e 2 spuntini: tra i due pasti non dovranno trascorrere più di 5 ore. Inoltre, sia i pasti principali che gli spuntini devono contenere una parte di carboidrati (il 40%), una parte di proteine (il 30%) ed una parte di grassi (il 30%).
Per ottenere ottimi risultati, è consigliabile sempre abbinare alla dieta a zona, l’assunzione di Omega 3 che, in questo regime alimentare, riescono ad attivare particolari fattori di trascrizione nel DNA (PPAR-Alfa) in grado di comunicare l’input a produrre enzimi brucia-grassi.
L’assunzione di Omega 3, inoltre, deve essere combinata ed “equilibrata” assumendo anche gli Omega 6, che si trovano negli oli di semi, nella frutta secca e anche nei legumi, da abbinare anche a Garcinia Cambogia Veda.
Nella classica dieta occidentale, il rapporto omega-6/omega-3 è di 10:1, mentre in una “dieta ideale”, questo rapporto dovrebbe essere di 6:1.

Come assumere gli omega3

E’ ormai nota l’importanza di assumere gli Omega 3 ovvero quegli acidi grassi essenziali che troviamo nell’olio di pesce e che si rivelano molto importanti per il mantenimento della salute e del benessere dell’individuo. La dieta occidentale, purtroppo, non è particolarmente ricca di Omega 3, ragion per cui è necessario assumerne attraverso gli integratori. E’ necessario che lo facciano non solo coloro che si dedicano ad un’intensa attività fisica, ma anche tutti quelli che desiderano il meglio per il proprio corpo.

Omega 3: perché la loro assunzione è necessaria?

Gli Omega 3 sono indispensabili perché contengono alti livelli di acido eicosapentaenoico (EPA) e acido docosaessaenoico (DHA). Una porzione (due capsule) è in grado di fornire 360 mg di EPA, 240 mg di DHA e 10 mg di vitamina E. Questi due tipi di acidi apportano benefici al cuore e alla funzione cerebrale, riducono i grassi nel sangue, aiutando così nel controllo e nella perdita del peso.
In più la vitamina E è un potente antiossidante, necessario per proteggere le cellule dai danni dei radicali liberi, derivati da un’intensa attività fisica.
Le compresse di Omega 3 GoNutrition® si presentano di consistenza morbida e gelatinosa: esse sono realizzate da esperti e presentano il contenuto più basso di contaminanti e metalli pesanti. Potrete addirittura accertarvene voi stessi mediante il certificato di analisi, facilmente reperibile. Gli ingredienti di questo prodotto sono molto semplici: le capsule di Omega 3 contengono naturalmente olio di pesce, un rivestimento per capsule (gelatina, glicerina, acqua purificata), DL-alfa tocoferil acetato, e antiossidante (tocoferoli misti).

Chi può assumere le capsule morbide di Omega 3 GoNutrition®?

Le capsule GoNutrition® sono consigliate a tutti perché, come abbiamo già detto precedentemente, fanno molto bene al cuore e all’attività cerebrale. Prendere integratori a base di Omega 3 è importante perché non sempre riusciamo ad assumerne un quantitativo sufficiente affinché il nostro organismo lavori al meglio. Se decidete di assumere le compresse GoNutrition®, consigliamo una dose di due capsule da 1 a 3 volte al giorno, magari insieme al cibo per allontanare lo sgradevole sapore di pesce (sebbene la maggior parte di coloro che l’hanno acquistato assicurano l’assenza di qualsiasi retrogusto spiacevole). E’ raccomandabile non superare questa dose giornaliera.
Per chi acquista le compresse GoNutrition® c’è una bella notizia: vi è una garanzia di ben 30 giorni, quindi se il prodotto non dovesse soddisfare le vostre aspettative, basterà ricontattare la casa produttrice per cambiare l’articolo con un altro di pari valore, o anche per essere rimborsati del tutto.

Check Also

Efedra per il dimagrimento

Componenti di Efedra Efedra è una droga derivante da talune piante appartenenti al genere Ephedra …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *