Premixion | PesoPharm

Premixion

Cos’è Permixon?

Ha affinità con il Prostamol?

Il Permixon contiene un principio attivo che viene estratto, tale principio è quello lipido-sterolico di Serenoa repens, tale medicinale fa parte della classe dei farmaci impiegati nell’aumento di volume della prostata del maschio adulto, chiamata anche ipertrofia prostatica benigna.

Permixon viene impiegato per il trattamento dei disturbi connessi a questa malattia, appena menzionata, tra cui rientrano:

  • Un sensibile aumento della cadenza relativa alle espulsioni di urina ma tale aumento risulta privo della quantità di urina (pollachiuria), si evitano quindi un frequente bisogno di urinare nella notte, fenomeno definito come nicturia, un calo dell’emissione complessa o dolorosa delle urine, definita scientificamente col nome di disuria
  • Una diminuzione della dimensione e della potenza del getto
  • Una sensazione di svuotamento non completo della vescica
  • Una tensione dolorosa nell’area del corpo tra i testicoli e l’ano

Questo farmaco quindi nasce con lo scopo di facilitare l’operabilità in quei casi in cui la malattia abbisogna di una soluzione di tipo chirurgico.

Controindicazioni: quando è meglio evitare l’assunzione di Permixon

Si sconsiglia l’assunzione di Permixon nei casi che seguono:

  • se si è allergici al principio attivo o ad uno qualsiasi degli altri componenti di Permixon

Invece per quanto riguarda le precauzioni d’uso, occorre dire che prima di assumere questo farmaco è bene consultarsi con il farmacista o con il proprio medico di base al fine di scongiurare problemi successivi all’utilizzo una volta che questo si sia messo in atto.

Cosa fare durante il trattamento con Permixon?

  • La costante attenzione ad una supervisione medica, è importante come lo è il monitoraggio di routine della malattia
  • L’assunzione del farmaco va fatta durante i pasti visto che uno degli effetti di Permixon è l’insorgenza della nausea qualora il prodotto venga assunto a stomaco vuoto.

Si è compreso da ciò che poco fa si sottolineava, che Permixon non sostituisce la terapia chirurgica qualora questa si riveli necessaria.

Va anche ricordato che questo farmaco non deve mai essere dato a bambini e adolescenti.

Le interazioni con Permixon: Quali farmaci o alimenti possono modificare l’effetto del farmaco

In questo caso è bene rivolgersi al medico o al farmacista qualora si assumano altri farmaci e si abbia intenzione di aggiungere a questi anche il Permixon.

Comunque dai test di laboratorio eseguiti, non sono mai emerse interazioni con altri medicinali.

Se ne sconsiglia vivamente l’utilizzo durante la gravidanza e l’allattamento, e comunque è sempre bene rivolgersi al medico o al farmacista anche nei casi in cui si desideri pianificare una gravidanza e al contempo si intenda assumere questo farmaco.

Permixon è destinato in via esclusiva all’utilizzo per gli uomini però, ma se ci si stava domandando se anche le donne possono assumerlo si sappia che non è indicato in gravidanza e durante l’allattamento.

Altre Informazioni sul farmaco

  • Permixon non altera la capacità di guidare veicoli o di utilizzare macchinari.
  • Permixon contiene etile para-ossibenzoato sodico.
  • La sostanza sopra esposta può essere causa di reazioni allergiche, anche a scoppio ritardato rispetto alla sua assunzione.
  • Permixon nella sua formulazione contiene propile para-ossibenzoato sodico. Questa sostanza può eventualmente causare come quella precedentemente osservata, reazioni allergiche, anche in questo caso ritardate rispetto alla somministrazione del farmaco

 

 

Check Also

xxl crema per ingrandimento pene

xxl crema è stato pensato e realizzato in maniera specifica pensando a coloro che sentano …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *