Topiramato per dimagrire | PesoPharm
Home / Integratori Naturali per dimagrire / Topiramato per dimagrire

Topiramato per dimagrire

Cos’è il topiramato?

Si tratta di un farmaco?

Per l’esattezza si parla di un farmaco anticonvulsivante che è stato approvato al fine di ritenersi un valido trattamento medico per contrastare l’epilessia, e utile per la profilassi di alcune forme di emicrania.

Cosa centra un farmaco di questo genere con la dieta e il dimagrimento?

L’articolo odierno svelerà questa connessione tra farmaco e peso forma da ottenere attraverso la dieta e con l’assunzione di questo prodotto.

Topiramato: farmaco neuro modulatore

L’attività principale di questo prodotto farmaceutico, è quella di anticonvulsivante come detto, ed è da ritenersi presumibile che sia dovuta all’inibizione dei canali voltaggio-dipendenti del sodio, oltre che ad un aumento delle correnti evocate dal GABA, ad un inibizione delle correnti evocate dal kainato, ad un ulteriore inibizione che è quella relativa ai canali ad alto voltaggio che si attivano grazie al calcio, e all’inibizione dell’anidrasi carbonica.

Effetti collaterali

Tra questi si trovano:

  • la perdita di peso
  • la perdita di appetito con un effetto anoressizzante

ecco il legame che sussiste tra dieta, perdita di peso, perdita del senso di fame e dimagrimento con il farmaco.

Questo prodotto tendenzialmente (il condizionale è obbligatorio visto che si parla di cervello e non solo di dieta) può risultare utile nel trattamento dell’obesità.

Le sperimentazioni che sono state condotte su questa sostanza e su tale farmaco, in tal senso e a fini dietetici sono state condotte e si è evidenziato ciò che appunto deve considerarsi vista l0’invasività del farmaco stesso, come effetto collaterale, in sostanza questo farmaco non nasce per il trattamento estetico della cellulite o per il dimagrimento ma per gli stati di epilessia e per combattere le convulsioni ovvero un alterazione anche di tipo neuronale.

La nascita di un farmaco specifico

Le sperimentazioni di cui si è accennato, hanno portato nel corso del tempo alla formulazione di uno specifico farmaco mai entrato in commercio in virtù della mancata autorizzazione della FDA. Il farmaco ha il nome di Qnexa, ed è a base di topiramato e fentermina un ennesimo componente attivo che svolge un azione anoressizzante, pensato per il trattamento dell’obesità e delle condizioni correlate ad essa quindi:

  • diabete
  • ipertensione
  • ipercolesterolemia

l’autorizzazione che non è stata fornita al commercio è motivata dal rischio di effetti collaterali estremamente rilevanti tra le quali rientrano:

  • palpitazioni
  • pensieri suicidiari
  • lapsus mnemonici
  • difetti della nascita

Aiuto nel dimagrimento non delineato

Tra le altre argomentazioni vi è oltre al rischio grave relativo all’assunzione di questo farmaco, per tale ragione vietato, anche il meccanismo esatto relativo all’azione attraverso il topiramato aiuta a dimagrire è sconosciuta, in conseguenza di ciò e non avendo un quadro chiaro si comprende come debba essere vietata la somministrazione di questo farmaco per una dieta, anche se si parla di obesità, benché con controllo medico costante.

 

 

Check Also

One two slim

OneTwo Slim cos’è? A cosa occorre? E come si rende funzionale al dimagrimento. OneTwo Slim …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *